susini marco

Marco Susini, pianista, tastierista, compositore ed arrangiatore

PROGRAMMA

Corso di pianoforte moderno

  • Armonia, analisi armonica, accordi (posizioni, voicing)
  • Tecniche di accompagnamento, armonizzazione della melodia
  • Approccio alla composizione, analisi armonica, centri tonali
  • Tecniche di improvvisazione jazz: studio di brani standard, esecuzione del tema, analisi armonica, centritonali, cadenze, scale “speciali”

Corso di arrangiamento

  • analisi della forma della canzone
  • come strutturare un brano
  • definizione timbrica e stilistica di un brano
  • utilizzo di programmi multitraccia su computer
  • plugin e impostazione di base

curriculum

Nel 2014 allestisce uno spettacolo dedicato ai cantautori genovesi “Scuola Reverberi”scrivendo gli arrangiamenti per una orchestra di 10 elementi e partecipandone come pianista/direttore…

Nel 2011 lavora al progetto “tugs” come direttore musicale ed arrangiatore/compositore..un groppo di 10 elementi genere rock/

progressive i quali hanno all’attivo un CD/vinile uscito l’8 aprile 2013 e recensito dalla stampa internazionale.

Dal 2013 al 2015 fa parte dell’orchestra del musica “spring awakening” come tastierista.

Nel 2010 ha collaborato con la “Todomodo MusicAll” per l’allestimento del musical Across the Universe in qualità di direttore musicale.

Dal 1989 al 1996 ha partecipato a tutte le edizioni del “Premio Rino Gaetano” (RAI) come collaboratore musicale e tecnico audio.

Sempre negli anni ’90 ha realizzato alcune sonorizzazioni come commenti musicali per vari documentari in onda su RAI 1 RAI 2 RAI 3.

Ha partecipato alla tournée di Tullio De Piscopo nel 1992 come tastierista.

Ha collaborato nel 1991 come pianista allo stage realizzato a Livorno nel locale Oberon con Tullio De Piscopo sul tema degli approfondimenti di tipo jazzistico

Ha collaborato allo stage tenuto a Milano nel 1992 con Franco Mussida presso il Teatro Smeraldo sul tema della “ottimizziazione dei tempi in studio di registrazione (produzione esecutiva)”.

Nel 1991 ha curato la produzione discografica per Paolo Luciani dal titolo “Giovani leoni” come arrangiatore e coordinatore artistico.

Dal 1986 al 1989 ha formato un gruppo i Fibra con il quale ha realizzato molteplici progetti musicali finalizzati alla fusione di immagine e musica.

Nel 1985 ha realizzato con un gruppo di musicisti livornesi un progetto sperimentale di fusione tra teatro e musica “rock in due atti” con la produzione di Angelo Carrara (Finardi Battiato) realizzando svariati concerti al Teatro Carcano di Milano.

In queto ultimo periodo lavora a diversi progetti:

Oltre all’attivita’didattica come insegnante di piano moderno,jazz,teoria,composizione,arrangiamento,cura la produzione di Eleonora Vecchio con la quale si esibisce dal vivo in varie fomazioni e lavora al suo progetto discografico.

Collabora con le edizioni musicali “Il Moletto”producendo sonorizzazioni e music library interagendo tra le altre, con Magnolia…